Mi perplimo

Ho notato di essere vittima di uno strano fenomeno per cui ci sono delle persone che prima mi amano alla follia e poi, improvvisamente, mi odiano.

Non parlo necessariamente di uomini, anzi non parlo affatto di uomini (quelli non si innamorano né prima né dopo!), ma di tutta una serie di conoscenti/amici che improvvisamente si innamorano e mi chiedono pure quante volte devono andare in bagno e poi da un giorno all’altro si dimenticano che esisto.

Figuriamoci, a me va bene ma mi faccio delle domande a cui non sempre so dare risposte.

Da una parte invidio questi personaggi dall’innamoramento facile ma ne rimango sempre perplessa eppure abbastanza affascinata.

Perché io sono un po’ più restia ad innamorarmi, quando lo faccio poi lo dimostro in maniera abbastanza evidente ma per farlo mi ci vuole ben più di un’uscita.

La cosa che mi fa strano, subendola, è che io non faccio niente per accattivarmi prima le simpatie e poi le antipatie della gente.

Semplicemente sto. Faccio il mio. Sono così.

E’ per questo che rimango esterrefatta quando chi prima dimostrava grande amore ad un certo punto a stento mi chiede come sto.

Va benissimo, probabilmente si sono innamorate di altre persone e, per carità, approvo e sottoscrivo ma mi chiedo: sono tutti uguali gli innamoramenti?! Io dico di no.

Questi più che innamorati sembrano fans. Avete presente? Quando a qualcuno piace un attore, un cantante, pure se quello porta a pisciare il cane è idolo; poi inevitabilmente, ci si stanca, ma mica perché fanno qualcosa di male, semplicemente perché pure le groupies crescono.

Ecco, forse, questi non sono innamorati ma fans che poi diventano fan di qualcun altro, Può darsi ma io non ambisco ad essere una rock star quindi meglio una timida ma sincera amicizia che volubili sostenitori.

Vi trovate d’accordo?

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Mi perplimo

  1. Ciao! beh sinceramente a me è capitato di trovarmi da entrambe le parti della barricata… essere seguita e sempre al centro dell’attenzione di alcune amiche per esser poi quasi dimenticata… ed esser io ad ammirare qualcuno fino quasi ad osannarlo per poi passare ad altro… in entrambe i casi più che innamoramenti li definirei attrazioni… non fisiche ovviamente, ma mentali… che però poi sono destinate a finire quando in noi cambia qualcosa… gusti ,opinioni, modi di sentire… non saprei, sono forme di passaggio del nostro modo di essere… ovviamente non sono quelle che si possono definire le VERE amicizie… quelle… non finiscono.
    P.s. molto bello il tuo blog

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...