Veg e sto.

Io sono vegetariana.

Non vegana o crudista: VE GE TA RIA NA!

E me ne vanto e voi che non lo siete e mi guardate come fossi un’aliena: mi state sulle palle! Ma non perché non lo siete ma perché mi guardate come fossi una strana. Gli strani siete voi!

Lotto con questa cosa da 20anni, ho incontrato di tutto “quindi non mangi carne… e il pesce?”; “No, sono arancini al burro, con il prosciutto… mica è carne!” “Scusi sig.na ma che c’è venuta a fare a ristorante se non mangia niente?!”… e chi sarebbe la strana??? Io??? Non credo proprio.

Ma poi io non scoccio, vado ovunque, mi metto lì, studio il menù e cerco di trovare qualcosa che mi piace e, soprattutto, che prima di mangiarlo non camminava o nuotava felice una pozza di acqua!

Provate voi a rispondere sempre le stesse cose al perché non mangio carne e pesce; provate voi a mantenere la calma quando vi guardano come una scesa da Marte; provate voi a non sbroccare quando tentano di darvi motivazioni scientifiche, che non conoscono; provate voi a non dire col cuore, urlando “mi aveteeee rottooooo le palleeeee (che non ho) voi e le vostre proteine animali del cavolo (che poi è vegetale!)”!

Annunci

12 pensieri su “Veg e sto.

  1. A volte scherzando dico che l’unico motivo per cui non divento vegetariano è che non posso vivere senza la rosetta con la mortadella. .
    Non è poi così distante dal vero. Di animale mangio essenzialmente salumi e una volta al mese mi viene voglia di grigliata. Detesto la selvaggina e la carne al sangue mi fa schifo (i rari hamburger che mangio li brucio).
    Detto questo penso che sia meglio ridurre al minimo la carne e so benissimo che sarebbe meglio una dieta vegetariana.
    A Bologna ogni tanto vado in un locale dove fanno solo vegetariano e vegano e mi piace molto. Non è assolutamente insipido!
    Vegano non lo prendo nemmeno in considerazione: lasciatemi almeno il latte (e spero che le mucche siano trattate bene).
    Rispetto comunque tutte le scelte. Quando ho organizzato gli incontri degli @indivanados ho sempre verificato che il locale del pranzo/cena offrisse anche alternative vegetariane e vegane.

    Mi piace

  2. Sono stata vegetariana per anni e riconosco tutti i luoghi comuni.
    Continuo a non mangiare carne ma come @Ektorp ho la mia rosetta con la mortadella nella sua versione palermitana – u panino cà meusa – almeno una volta l’anno.
    Da un paio d’anni ho reintrodotto il pesce una tantum ma solo se locale e possibilmente pescato in maniera sostenibile.
    Fai bene a vantarti di essere vegetariana. Per il resto se c’è un minimo di riflessione sull’impatto della produzione e del consumo di cibo tollero qualsiasi scelta. Sarebbe bello lo facessero tutti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...